Technological Innovation Award per L.Sensor.O2

Innovation Challenge Lucio Mastroberardino Simei-Enovitis 2013:
vince L.Sensor.O2 di FT SYSTEM

 

L.Sensor.O2Tutti sappiamo che l’ossigeno è un gas molto importante nei processi di stabilizzazione chimico-fisica del prodotto. Se esaminiamo la delicata fase dell’imbottigliamento, grande interesse per le aziende è controllare l’ossigeno che entra nelle bottiglie e che potrebbe, in dosi elevate, modificare le caratteristiche aromatiche e la shelf-life del vino. FT SYSTEM, azienda specializzata in sistemi di ispezione e controllo del processo produttivo, ha sviluppato, in collaborazione con il CNR e con l’Università di Padova l’innovativa L.Sensor.O2. La macchina è la prima applicazione della tecnologia di spettroscopia laser in fase gassosa nel settore del vino, per la misura non invasiva e non distruttiva in bottiglie di vetro e PET. A livello ingegneristico, lo strumento è composto da una parte ottica/meccanica in cui viene posizionata la bottiglia da analizzare e da una parte elettronica che è costituita da un software di analisi e da un’interfaccia touch-screen verso l’operatore. Attraverso l’impiego di un raggio laser a bassissima potenza (classe 1) che attraversa lo spazio di testa delle bottiglie, lo strumento è in grado di misurare % di O2 nello spazio di testa, PPM di O2 disciolto, pressione totale, pressione parziale da CO2 e g/L di CO2 disciolta. Sviluppato originariamente per un settore particolarmente critico come quello farmaceutico, L.Sensor.O2 è particolarmente sicuro in quanto non prevede apertura della bottiglia (no rischio scoppio), è facile da utilizzare e non prevede parti usurabili. La tecnica dell'ossiluminescenza e le classiche misure potenziometriche sono meno evolute e più costose, in quanto l’operatore deve perdere tempo nella preparazione preliminare del campione e inoltre sono misure invasive in quanto la bottiglia così analizzata non può più rientrare nel mercato, deve essere eliminata. Con i nuovi strumenti FT SYSTEM invece, il monitoraggio è veloce, consente di aumentare significativamente il numero dei controlli, la produttività del sistema e può essere realizzato anche direttamente sulla linea di imbottigliamento.

Per maggiori informazioni:
Dr.ssa Sara Baracchi - Enologo
Responsabile Settore Vino e Liquori
FT SYSTEM
Mobile: 342/5415440
E-mail: sara.baracchi@ftsystem.com

Ricerca

Digita una o più parole da ricercare nel sito (es. fresatrice, vendemmiatrice semovente, batteri malolattici etc...)

Viticoltura Enologia Servizi Italiano English Viticoltura Enologia Servizi